18 marzo 2007: l"incipit


"Vieni a fare un giro dentro di me
o questo fuoco
si consumerà da sè.
E se una vita finisce qua
quest'altra vita
presto comincerà"

Con parole di altri (gli Afterhours), apro questo blog, con il fuoco che spero non si spenga mai.
Ho scritto molte parole, forse inutili o banali, o forse interessanti, irriverenti e divertenti.Le ho pubblicate altrove, ma a volte capita che dopo una giornata al mare si torni a casa solo con la sabbia nelle scarpe.
Ecco spiegato, quindi, il perchè di post retrodatati.
E' iniziata anche questa avventura..davanti, l'orizzonte. Sconosciuto. E per questo, assolutamente elettrizzante!
Buona lettura a tutti!


31 dicembre 2007

Otros Aires in concerto + Pablo Veron al III Meditangofestival

Per il gran finale di questa terza edizione del Meditangofestival, Alex Cantarelli e Mimma Mercurio -direttori artistici della manifestazione-, in collaborazione con l'Associazione Tango Independiente di Giuseppe Bianchi e Mauro Berardi, hanno organizzato un evento davvero speciale per il 4 gennaio, dove l'eccellenza del tango elettronico di ultima generazione si sposa con l'eccellenza del Tango internazionale.
La formazione degli Otros Aires, infatti, insieme a Pablo Veron saranno i protagonisti della serata che avrà luogo dalle 22.30 presso il Salaria Sport Village (Via Salaria km 14.500/Via S.Gaggio,5).
Gli Otros Aires, esponenti insieme ai Gotan Project dell’evoluzione della musica del Tango ai confini con l’elettronica, le contaminazioni e le video-installazioni, apriranno con il concerto del 4 gennaio il loro tour mondiale 2008, che trova in Roma il suo incipit prestigioso all’interno del Meditangofestival.
Pablo Veron -ritenuto il più grande ballerino di Tango al mondo- di ritorno da Londra dove per quattro mesi è stato in scena al London Coliseum con l’ultimo allestimento della Carmen di Bizet ad opera di Sally Potter, chiuderà invece per il secondo anno consecutivo il mese di eventi del Meditangofestival , regalando tre giorni di stages dall’indubbio valore artistico.
Il III Meditangofestival, giunge, con la serata del 4 gennaio, al termine, sottolineando con soddisfazione come tutte le attività promosse finora siano state accolte dal pubblico con grandissimo ed affettuoso seguito.
Se la prima serata di gala con Ezequiel Farfaro ed Eugenia Parrilla ha registrato la presenza di oltre 500 persone, infatti, le altre serate con esponenti prestigiosi del Tango internazionale -tra i quali, ad esempio, Esteban Moreno e Claudia Codega- hanno avuto la medesima accoglienza, mentre lo spettacolo BluBlancoRosso-Tres Colores di Alex Cantarelli, in scena al Teatro Politecnico, ha avuto quattro giorni di tutto esaurito.
La decisione, dunque, di ospitare la formazione degli Otros Aires insieme a Pablo Veron è scaturita dalla medesima voglia di offrire uno spettacolo di alta qualità, promuovendo la sperimentazione di linguaggi musicali e del corpo propria di questi artisti, nel rispetto e nella convinzione che bisogna conoscere a fondo la tradizione per poterla dissacrare o contaminare.
Se la musica degli Otros Aires, pertanto, poggia le basi “sull’antico”, gli arrangiamenti elettronici e le video-installazioni legate al ritmo della musica codificano il linguaggio di “ieri” in uno “moderno”, affascinante e comprensibile a tutti. La presenza di Pablo Veron, infine, è un elogio all’espressione del corpo, al di là delle differenziazioni di stile e di genere; il suo Tango è un’estensione invisibile dell’anima, la sua danza al di là del Tango una fusione tra la tradizione artistica della sua Argentina, il tip tap, la danza moderna e quella contemporanea, l’hip hop e le danze latinoamericane.

4 gennaio 2008: concerto Otros Aires + Pablo Veron
Ore 22.30 presso il Salaria Sport Village (Via Salaria, km. 14.500/Via S.Gaggio,5)
20 €


Per informazioni e comunicazioni:
Cristina Loizzo
Ufficio Stampa MDTC Meditango e III Meditangofestival
cristina.loizzo@gmail.com
+39.333.5081325
+39.348.4020302
http://cristinaloizzo.blogspot.com/
http://www.myspace.com/cristinaloizzo

24 dicembre 2007

BluBlancoRosso-Tres Colores

All’interno del III Meditangofestival, organizzato da Alex Cantarelli e Mimma Mercurio -e in corso dal 7 dicembre fino al 6 gennaio 2008 con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri, dei Beni e delle Attività Culturali, della Regione Lazio e di Provincia e Comune di Roma-, dal 27 al 30 dicembre sarà in scena al Teatro Politecnico (Via Tiepolo, 13/A) l’ultima produzione di teatro-danza Meditango: BluBlancoRosso-Tres Colores per la regia, i testi, le luci e le coreografie di Alex Cantarelli.BluBlancoRosso è un progetto che si è sviluppato nel corso degli ultimi cinque anni, partendo dalle forme più arcaiche dell’accostamento al Tango, fino a giungere a non voler più parlare di Tango e con il Tango, ma piuttosto di noi stessi, attraverso, però, un altro linguaggio.
Ripensamento degli ultimi tre progetti di Tango e teatrotango della Compania Meditango, BluBlancoRosso vuole essere la sintesi di un pensiero che, partendo da quegli stessi tre colori che ispirarono Kieslowsky, si è sviluppato attraverso un viaggio in ideali che ancora parlano, qui riproposti come valori interiori ed umani.


Blu è un colore metafisico, legato all’acqua, alla pace, alla libertà; Blanco è il colore dell’uniformità che noi insceniamo per deridere; Rosso è il colore del sangue che tutti lega, un viaggio all’interno delle musiche popolari di tutto il mondo, nel segno della fraternità.

In scena con una quindicina di artisti, lo spettacolo resterà al Teatro Politecnico dal 27 al 29 dicembre alle ore 21.00, mentre il 30 dicembre lo spettacolo sarà alle ore 17.00.
Per la durata di circa due ore, prevede musiche dei generi più disparati: dai Prodigy a Scott Gibbons, da Adriana Varela ai White Stripes, da Keith Jarrett a Prince e ai Depeche Mode -rappresentanti della migliore produzione artistica musicale, indefinibile per la sperimentazione costante verso direzioni sconosciute-, senza tralasciare tuttavia i rappresentanti del Tango tradizionale, come Francisco Canaro e Carlos Di Sarli.


BluBlancoRosso – Tres Colores
Con
Alex Cantarelli, Mimma Mercurio, Michele Usoni, Mara Maranzana, Romina Romano, Armando Tatafiore, Roberto Corsaro, Federica Mercuri, Federica Mazzeo, Salvo Gibilisco, Arianna Farabollini, Stefano Testa, Lara Puz, Silvia Correggia, Gigi Barulli, Lucia Piloni


Teatro Politecnico
Via Tiepolo, 13/A (Zona Flaminio)
27-29 dicembre ore 21.00
30 dicembre ore 17.00
Prenotazioni a teatro 06.3219891 - oppure attraverso
festival@meditango.com

19 dicembre 2007

Fango. I L'incontro, il Jazz, il Tango

All'interno del III MEDITANGOFESTIVAL, FESTIVAL INTERNAZIONALE DI TANGO, TEATRO E DANZA DI ROMA, un altro evento eccezionale di particolare raffinatezza si terrà domenica 23 dicembre 2007 presso l'Eliseo Cafè - Foyer del Teatro Eliseo (Via Nazionale, 183): Anna Maria Castelli, Davide Cavuti e Paolo Di Sabatino -tre interpreti del grande jazz italiano- daranno vita ad un happening in cui il Tango si incontrerà con il Jazz, dal titolo Fango.I L'incontro, il Jazz, il Tango.
Dopo aver incantato l’America del Sud, il Canada, Mosca e Belgrado, Anna Maria Castelli arriva in Italia come uno degli ospiti d’eccezione del III Meditangofestival, facendosi accompagnare al pianoforte da Stefania Tallini; Davide Cavuti e Paolo Di Sabatino, inoltre, duetteranno all'insegna della contaminazione tra i due generi musicali, dando vita ad un Tango-Jazz di rara bellezza.
Organizzato dalla MDTC Meditango di Alex Cantarelli e Mimma Mercurio, il Meditangofestival è giunto quest’anno alla terza edizione consecutiva, proponendo nel mese di durata del Festival (è partito il 7 dicembre e si concluderà il 6 gennaio 2008), numerosi appuntamenti e spettacoli di Tango, Danza, Teatro e Musica, per un totale di oltre 40 artisti coinvolti. Dopo una serata inaugurale con più di 500 presenze, l’Europa Festival e il Gran Galà con Esteban Moreno&Claudia Codega, l’appuntamento dell’Eliseocafè è tra le punte di diamante del Festival.
La serata-concerto all'Eliseo Cafè, dunque, si terrà all'insegna dell'amore per la musica e per il talento, all'interno della soireé di Milonga e con la presenza di due ospiti d'eccezione: Esteban Moreno e Claudia Codega, tra i maggiori interpreti del Tango internazionale, conosciuti in tutto il mondo per la loro particolare raffinatezza ed eleganza.

Anna Maria Castelli è personaggio raro e di straordinario talento: cantante, attrice, performer dalla grande versatilità. Il suo percorso artistico, infatti si articola fra jazz, tango, canzone d’autore, ma anche teatro e teatro musicale. Insieme al Premio Oscar Luis Bacalov ha dato vita al Trio Tango (con la partecipazione del bandoneonista argentino Juanjo Mosalini) riscuotendo un successo internazionale che l’ha consacrata come l’unica europea a cui sia stato concesso di cantare il tango nella sua patria. Co-protagonista con Giorgio Albertazzi nello spettacolo “Borges in Tango” da lui scritto, diretto ed interpretato, dirige artisticamente il Versilia Jazz Festival, il Centro Internazionale per la Canzone d’Autore del Comune di Viareggio e il Festival per cantautori e voci nuove Europa Festival.
Paolo Di Sabatino -classe 1970-, si è diplomato nel’90 in pianoforte col massimo dei voti e menzione speciale presso il Conservatorio di Bari, conseguendo nel’94, presso lo stesso Conservatorio, anche il diploma di Musica Jazz. Dopo aver suonato in importanti club e festival(ricordiamo Villa Celimontana e il Salamanca Jazz Festival), ha avviato una collaborazione in qualità di pianista-compositore-arrangiatore con Davide Cavuti per alcuni progetti che hanno avuto come protagonisti Michele Placido, Arnoldo Foà, Caterina Vertova ed Alessandro Haber. Del 2002 è il cd Paolo Di Sabatino, una raccolta pubblicata dalle edizioni Il Manifesto, che racchiude tutte le sue composizioni, suonate in compagnia di sassofonisti quali Javier Girotto, Stefano Di Battista e Daniele Scannapieco. Nella veste di pianista e arrangiatore ha firmato l'ultimo disco della cantante Antonella Ruggiero, Souvenir d'Italie, accompagnandola all'ultimo Festival di San Remo e iniziando una tournèe che ha ricevuto calorosi consensi di critica e di pubblico. A febbraio, infine, uscirà un cd in duo col trombettista Fabrizio Bosso, attualmente uno dei jazzisti italiani più famosi in assoluto in Italia e all'estero.
Davide Cavuti, musicista-autore e Premio Astor Piazzolla 1999, è il fondatore dell’Inspiración Tango e de Le Grand Tango Ensemble, con cui si è esibito in tutto il mondo.
Ha curato, nel 2007, insieme con Paolo Di Sabatino le musiche di scena dello spettacolo Serata d’Onore – Notte dei Poeti con Giorgio Albertazzi e Michele Placido e con la partecipazione di Riccardo Scamarcio, nell’evento tenutosi a Roma prodotto dal Teatro Argentina. Direttore artistico della Stagione dei Concerti e del Teatro F.P. Michetti, collabora, dal 2007, con l’Ente Teatrale Italiano e il Teatro Tor Bella Monaca di Roma. Ha pubblicato il libro Retrato de Tango (2003). Nella veste di solista e autore del testo e della regia ha firmato inoltre numerosi spettacoli teatral-musicali interpretati da Caterina Vertova, Alessandro Haber, Ugo Paliai, Cecilia Gasdia, Paolo Bonacelli, VAnessa Gravina, Flavio Bucci, etc. È, infine, Presidente del Premio Culturale MuMi.
Stefania Tallini, pianista, arrangiatrice e compositrice, è tra le migliori nuove leve del Jazz italiano, con all'attivo, oltre ad alcuni dischi come siderman, anche tre da leader. Dal 2000 sono numerosi i Festival di Jazz in cui ha partecipato, come lo YVP Jazztage di Ulm e Roma suona il Jazz; numerose, infine, le collaborazioni artistiche con jazzisti italiani di primo piano, come Enrico
Pieranunzi e Maurizio Giammarco.

ORARI E PREZZI:
Domenica 23 dicembre, presso l'Eliseocafè (Via Nazionale 183)
dalle ore 20.00 in poi concerto + milonga
12.00 €
Infotel: +39.347.1953606 Mailto
festival@meditango.com
mailto:festival@meditango.com

I prossimi appuntamenti del III Meditangofestival:
-dal 27 al 30 dicembre, presso il Teatro Politecnico di Roma (Via Tiepolo, 13/A), BluBlancoRosso.Tres Colores, regia
di Alex Cantarelli;
- 4 gennaio 2008, in collaborazione con Tango Independiente, presso il Salaria Sport Village (Via Salaria, km.
14.500/Via S. Gaggio,5), Otros Aires in concerto + Pablo Veron;

Esteban Moreno & Claudia Codega di nuovo in Italia


Tornano per il terzo anno consecutivo al Meditangofestival e in tre anni il loro stile si è integrato con dinamiche geniali ed innovative, senza perdere di vista l'anima, o la luce, non ingenuamente tipica, ma quella luce che illumina il gesto compiuto, che ha senso.
Esteban e Claudia sono, nel turbine del rinnovamento, i ballerini e maestri che più hanno saputo traghettarsi fuori dalla tradizione con eleganza, costrutività ed intelligenza.


21 dic VENERDI'
Salaria Sport Village
via S. Gaggio, 5
h. 22,30 Gran Galà Salaria S.V. con esibizione di Esteban Moreno & Claudia Codega
Tj Gibo

22 dic SABATO
TangOFFicina
via Cupa 5
h. 14,30-16,30 Intermedih.
16,30-18,30 Avanzati
h. 18,30-20,30 Princ-Intermedi
h.22,30 Serata-Club TangOFFicina

23 dic DOMENICA
TangOFFicina
via Cupa 5
h. 12,00-14,00 Intermedi
h. 14,00-16,00 Avanzati
h. 16,00-18,00 Princ-Intermedi


Costi serate:
21 dic. venerdì Gran Galà (Salaria Sp.Vil.) €12
22 dicembre Serata Club TangOFFicina € 8

13 dicembre 2007

11 dicembre 2007

Europa Festival al III Meditangofestival

Dopo il calore con cui è stata accolta l'inaugurazione del III Meditangofestival (nella sola serata di venerdi scorso ci sono stati oltre 500 paganti), gli appuntamenti con il Festival Internazionale di Tango, Teatro e Danza della Capitale proseguono e, per questa settimana, addirittura raddoppiano.

Il primo evento è venerdi 14 dicembre presso il Salaria Sport Village (Via Salaria, km.14.500/Via S. Gaggio,5), dove, sempre in collaborazione con l'Associazione Tango Independiente di Giuseppe Bianchi e Mauro Berardi, si terrà la prima parte dell'Europa Festival, dedicato alle migliori proposte del Tango europeo ed italiano.

Anche quest'anno, infatti, il Meditangofestival -organizzato da Alex Cantarelli e Mimma Mercurio, direttori artistici della Compagnia Meditango- vuole rappresentare uno sforzo assolutamente unico nel panorama italiano di coniugare il vecchio ed il nuovo, il vicino ed il lontano, le prospettive culturali propriamente popolari del Tango con le nuove tendenze sia musicali che artistiche, ampliando il campo d'indagine e di ricerca al di là di qualsiasi confine prestabilito.

Nel corso della serata del 14 dicembre, dunque, presso il Salaria Sport Village si esibiranno tre coppie di maestri internazionali: Luciano Donda e Roberta Coen per l'Italia, Biki Wildemburg & Muzo Demiray per l'Olanda ed, infine, Marisa & Oliver Koch per il Belgio; tre stili diversi dello stesso Tango, tre facciate della grande professionalità in un'unica performance.

Sabato 15 dicembre si terrà, invece, la seconda parte di questo Festival nel Festival, con l'esibizione -questa volta però presso TangOFFicina (Via Cupa, 5)-, di Germano Scaperrotta & Anna Rivolta, insegnanti milanesi, e di Michele Usoni e Mara Maranzana, di Udine.

Oltre alle esibizioni, nelle medesime due giornate del 14 e 15 dicembre tutte le coppie di maestri terranno anche stage di livello unico, presso il Salaria Sport Village.

Due serate, dunque, in cui la tradizione e la contaminazione, per genere e nazionalità, daranno vita ad un evento raro nel suo genere, simbolo dell'internazionalizzazione delle culture, al di là di qualsiasi confine territoriale.

Per informazioni e comunicazioni:
Cristina Loizzo
Ufficio Stampa MDTC Meditango e III Meditangofestival

cristina.loizzo@gmail.com
+39.333.5081325
+39.348.4020302
http://cristinaloizzo.blogspot.com/
http://www.myspace.com/cristinaloizzo

Sito internet della Compagnia MDTC Meditango:
http://www.meditango.com/
+39.349.2621186
festival@meditango.com

02 dicembre 2007

Debutta il 7 dicembre a Roma il III Meditangofestival di Roma, Festival Internazionale di Tango, Teatro e Danza di Roma


Debutta il 7 dicembre il III Meditangofestival, Festival Internazionale di Tango, Teatro e Danza di Roma, unico nel suo genere per durata e contenuti, diretto da Alex Cantarelli e Mimma Mercurio.
Anche quest'anno, infatti, per il terzo anno consecutivo, all'interno di un mese di programmazione (dura fino al 7 gennaio 2008) grandi artisti internazionali proporranno seminari ed esibizioni, affiancati da spettacoli teatrali e momenti di musica d'autore, per un totale di oltre 50 artisti in 30 giorni di programmazione.
Con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri, dei Beni e delle Attività Culturali, del Comune di Roma, di Provincia e Regione Lazio, questa edizione del Meditangofestival riporta nuovamente il termine festival al suo significato originario di rassegna, scambio, scelta di eventi in un arco di tempo lungo, con una direzione specifica e in cui la città viva il Tango oltre ogni barriera culturale e di genere.

Ripartito in tre "momenti", il III Meditangofestival inaugura il 7 dicembre la parte dedicata al Tango Argentino, l’unica danza di coppia antica eppure modernissima, che regala vicinanza, intimità, emozione.
Ezequiel Farfaro ed Eugenia Parrilla, star internazionali del Tango cosiddetto Nuevo (7-8-9 dic), dunque, ma anche Esteban Moreno e Claudia Codega (21-22-23 dic), oltre ai maggiori artisti europei riuniti per l'occasione dal 13 al 15 dicembre e il graditissimo ritorno del più grande ballerino di Tango al mondo -oltre che artista poliedrico ed attore-, Pablo Veron (protagonista del film Lezioni di Tango di Sally Potter e in scena da due mesi con la Carmen della Potter al London Coliseum di Londra), il 4,5 e 6 gennaio 2008.

Per la sezione dedicata al Teatrodanza, invece, andrà in scena dal 27 al 30 dicembre al Teatro Politecnico lo spettacolo BluBlancoRosso-Tres Colores, progetto nel tango, che vedrà coinvolti una quindicina di artisti tra danzatori ed attori in un ripensamento di quei tre colori-ideali che già ispirarono Kieslowsky, qui riproposti come valori interiori ed umani, accompagnati dalle note del Tango tradizionale (Di Sarli, Canaro), di quello moderno (Bajofondo) e dalla migliore produzione artistica musicale, indefinibile per la sperimentazione costante verso direzioni sconosciute (Keith Jarrett, The White Stripes, Prodigy, Scott Gibbons).

Per il Tango d'autore, inoltre, Anna Maria Castelli, grande performer e cantattrice -proveniente da un recente tour con Luis Bacalov- erede delle grandi interpreti di Tango e Jazz, si incontra con il Jazz di Paolo Di Sabatino, accompagnato da Davide Cavuti -elementi di spicco della nuova "via italiana" al Jazz con all'attivo collaborazioni con Javier Girotto, Paolo Fresu e Lee Konitz, tra gli altri-, per Fango.I L'incontro, il Jazz, il Tango, un happening tra Tango e Jazz in scena il 23 dicembre all'EliseoCafè.
La prima tappa italiana del tour mondiale 2008 degli Otros Aires, innovativa formazione musicale che sposa l'elettrotango con la sperimentazione audiovisiva, infine, sarà la protagonista della serata del 4 gennaio presso il Salaria Sport Village, tra i luoghi che ospitano questa importante manifestazione di sperimentazione ed internazionalizzazione delle culture artistiche.
Un evento imperdibile e magico, un'indagine sul Tango in ogni suo aspetto artistico, un'occasione di creatività, di socialità, di comunicazione, di scambio.
I luoghi del III Meditangofestival:
- 7 dicembre, ore 22.30 presso il Salaria Sport Village
(Via Salaria, km. 14.500, 2 km circa dopo il GRA,Via S. Gaggio, 5)
Ezequiel Farfaro ed Eugenia Parrilla
(12 euro)

- 14 dicembre, ore 22.30 presso il Salaria Sport Village
(Via Salaria, km. 14.500, 2 km circa dopo il GRA, Via S. Gaggio, 5)
Biki Wildemburg &Muzo Demiray, Marisa e Oliver Koch, Luciano Donda e Roberta Coen
(12 euro)

- 15 dicembre, ore 22.30 presso TangOFFicina
(Via Cupa, 5, zona Piazzale delle Province)
Germano Scaperrotta & Anna Rivolta, Julio Luque & Veronique Guide
(10 euro)

- 21 dicembre, ore 22.30 presso il Salaria Sport Village
(Via Salaria, Km. 14.500, 2 km circa dopo il GRA, Via S. Gaggio, 5)
Esteban Moreno & Claudia Codega
(12 euro)

- 23 dicembre, ore 21.00 presso Eliseocafè-Teatro Eliseo
(Via Nazionale 183)
Anna Maria Castelli, Paolo Di Sabatino e Davide Cavuti
in
Fango.I L'incontro, il Jazz, il Tango
concerto di Jazz e Tango
(12 euro)

- 27, 28,29 dicembre, ore 21.00 presso Teatro Politecnico
(Via Tiepolo 13/A)
spettacolo BluBlancoRosso. Tres Colores
Regia e coreografie di Alex Cantarelli
(15 euro; ridotto 10 euro)

- 30 dicembre, ore 17.00 presso Teatro Politecnico
(Via Tiepolo 13/A)
spettacolo BluBlancoRosso. Tres Colores
Regia e coreografie di Alex Cantarelli
(15 euro; ridotto 10 euro)

- 4 gennaio 2008, ore 22.30 presso Salaria Sport Village
(Via Salaria, km. 14.500, 2 km circa dopo il GRA, Via S. Gaggio 5)
concerto degli Otros Aires
nella loro prima tappa italiana del tour mondiale 2008
e
Pablo Veron
(20 euro)