18 marzo 2007: l"incipit


"Vieni a fare un giro dentro di me
o questo fuoco
si consumerà da sè.
E se una vita finisce qua
quest'altra vita
presto comincerà"

Con parole di altri (gli Afterhours), apro questo blog, con il fuoco che spero non si spenga mai.
Ho scritto molte parole, forse inutili o banali, o forse interessanti, irriverenti e divertenti.Le ho pubblicate altrove, ma a volte capita che dopo una giornata al mare si torni a casa solo con la sabbia nelle scarpe.
Ecco spiegato, quindi, il perchè di post retrodatati.
E' iniziata anche questa avventura..davanti, l'orizzonte. Sconosciuto. E per questo, assolutamente elettrizzante!
Buona lettura a tutti!


18 luglio 2009

Morgan a Capannelle

Quasi un mese (dal 27 giugno al 25 luglio) per ascoltare la buona musica italiana ed internazionale, o meglio il buon rock. È il Rock in Roma Festival, che dopo il successo dell’edizione 2008, quest’anno ha riproposto, ancora nella location dell’Ippodromo di Capannelle, un cartellone musicale di tutto rispetto. Per il 20 luglio, in programma un cantautore che col rock, almeno per la sua ultimissima produzione musicale, sembra avere poco a che fare: Morgan, al tempo Marco Castoldi. Eclettica voce e basso dei Bluvertigo, nel tempo, Morgan, irrequieto e poliedrico artista, ha scritto libri, raccolte di poesie, format televisivi e nuove, bellissime canzoni da solista.

Nel concerto del 20 luglio, presenta il suo ultimo lavoro, Italian Songbook vol.1: Piero Campi, Pino Donaggio, Luigi Tenco, Umberto Bindi, Domenico Modugno e Gino Paoli sono i protagonisti dei remake musicali di cui si compone l’album. Ma sul palco di Capannelle, Morgan non eseguirà solo i più grandi successi degli anni ’50 e’60, ma andrà a ritroso nelle sue rielaborazioni straordinarie di De André (notevole il suo Non al denaro, non all’amore, né al cielo, ispirato all’Antologia di Spoon River), riproporrà i brani di Canzoni dell’Appartamento, dell’album daAadA e del suo best È successo a Morgan. La dimensione del concerto sarà intimista, solo voce e pianoforte, come se, finalmente, anche lui si sia arreso a dichiarare pubblicamente il bisogno di calma e serenità. A chiudere il Rock in Roma Festival, infine, il 21 gli Afterhours, il 22 i Nine Inch Nails, il 24 Daniele Silvestri e il 25 luglio, i Modena City Ramblers.

Morgan in concerto al Roma in Rock Festival

Ippodromo delle Capannelle

Via Appia Nuova, 1245

Ore 21.30; apertura cancelli ore 17.30

Biglietti: € 20 posto unico intero + 3 € prevendita

Infoline: 06.45496305

-Pezzo pubblicato su RomaWeek del 17-24.07.2009-

Nessun commento: